Perché usare un forno per pizza a gas. Ecco i vantaggi!

gallery-bruciatore-6

Usare un forno per pizza a gas vuol dire avere la possibilità di gestire anche le temperature più elevate in maniera semplice ed efficace, per di più spendendo poco. Il bruciatore Ceky permette di trasformare qualsiasi tipo di forno a legna in un innovativo forno a gas consentovi di dire addio una volta per tutte alla legna e alla fuliggine e a tutti i problemi creati dal loro stoccaggio e dal loro utilizzo. Tutti i bruciatori del brand sono testati e conformi alle norme di sicurezza vigenti; compatibili con tutte le tipologie di gas, possono lavorare non solo con il metano, ma anche con il GPL.

Ceky, infatti, non realizza unicamente forni a legna classici, ma anche bruciatori a gas il cui vantaggio più significativo è rappresentato dal risparmio sui consumi: si parla, infatti, su un consumo medio di 1.5 metri cubi di metano (pari a circa 1 Euro) all’ora, e non c’è bisogno di comprare legna, stoccarla e verificarne la buona qualità. Al di là delle spese di gestione molto contenute, un forno per pizza a gas ha il pregio di poter essere utilizzato da chiunque senza difficoltà: la presenza di controlli meccanici o elettronici garantisce un supporto straordinario. Per esempio, la temperatura può essere regolata manualmente, semplicemente scegliendo il livello di fiamma di cui si ha bisogno, o in automatico attraverso il termostato, con un sensore che rileva la temperatura interna e la modifica se necessario (solo nei modelli elettronici).

Per conoscere gli impianti a gas e gli altri prodotti del catalogo di Ceky (che mette a disposizione anche l’opportunità di usufruire di una prova gratuita in sede e di richiedere forni su misura) è possibile guardare il video https://www.youtube.com/watch?v=5i7sPtqQKsE o consultare la pagina http://www.ceky.it/product/bruciatore-ceky/.

Ceky