Perché convertire il tuo forno a legna a forno a gas!

Pubblicato il 07 Novembre 2016

Sono tanti i motivi per cui può essere interessante convertire in un forno a gas un forno a legna: un’operazione del genere, infatti, favorisce un notevole risparmio economico, elimina la fatica di doversi procurare della legna (dal momento che i rifornimenti sono automatici) ed evita di avere a che fare con la fuliggine e con lo sporco. Praticamente ogni forno a legna per pizza può essere trasformato in un forno per pizza a gas grazie a un bruciatore a gas; il bruciatore elettronico Ceky consente di soddisfare questa necessità per tutti i forni non più grandi di un metro e mezzo (misura relativa al diametro interno) e con una soletta del piano inferiore ai 35 centimetri.

Chi decide di rivolgersi a Ceky per ottenere un forno per pizza a gas a partire da un forno a legna per pizza non deve fare altro che richiedere il bruciatore, il quale viene inviato già pronto per essere installato: inserirlo all’interno del forno è davvero facile, e si tratta di un’operazione che può essere svolta da qualunque idraulico. I vantaggi che ne derivano sono molteplici: detto del risparmio sui consumi, vale la pena di sottolineare anche il fatto che in questo modo si può beneficiare di una cottura più igienica, dal momento che non c’è più fuliggine. Ecco, quindi, che la gestione della temperatura – e in generale di tutto il forno – è più semplice rispetto a quel che accadrebbe con un forno a legna (per il quale ci si dovrebbe occupare della pulizia della legna stessa).

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il nostro catalogo per scoprire tutti i nostri prodotti, ma anche dare un’occhiata a questo video: https://www.youtube.com/watch?v=5i7sPtqQKsE. Volendo, si può anche richiedere una prova gratuita nella nostra sede dei forni su misura.