Forno pizza elettrico professionale: sfatare i pregiudizi negativi

Pubblicato il 07 Marzo 2023

Il forno per pizzeria è spesso richiesto nella versione a legna, molte volte solo per principio perché si vuole rimanere fedeli alla tradizione che respinge ogni altra forma di cottura.

Come già chiarito, spesso questa decisione non è fondata, ma è una presa di posizione basata su pregiudizi ormai non più veritieri.

Un tempo certamente, il metodo più adatto per cuocere pizze e altri impasti in modo eccellente era il forno a legna, in quanto era l’unico strumento capace di raggiungere le elevate temperature determinanti per una buona cottura.

Al giorno d’oggi invece la tecnologia ha fatto grandi passi in avanti anche in campo culinario portando in vita metodi di cottura altrettanto validi.

È il caso del forno elettrico.

Il forno per pizza elettrico professionale si è fatto infatti strada grazie alle sue ottime prestazioni che non hanno nulla da invidiare a quelle del tradizionale forno a legna.

La cottura come valore aggiuntivo: perchè scegliere un forno elettrico in pizzeria

Molto spesso i pizzaioli si imbattono in grandi discussioni rispetto al metodo di cottura delle pizze, trascurando elementi allo stesso modo importanti.

È inutile aprire dibattiti sull’inefficienza del forno per pizza elettrico professionale, quando mancano due elementi basilari: la qualità delle materie prime impiegate per l’impasto e l’esperienza del pizzaiolo.

Possiamo essere dotati del migliore forno nella nostra pizzeria, ma se disponiamo di prodotti scadenti e di pizzaioli inesperti il risultato non potrà mai essere eccezionale.

Contrariamente a quanto comunemente pensato, anche il forno per pizza elettrico professionale può essere un valido strumento.

E tra i diversi vantaggi che andremo ad esplorare, permette di raggiungere con più facilità una cottura degna di nota.

Cotture imparagonabili? Probabilmente no

La grande critica che viene fatta nei confronti del forno pizza elettrico professionale è che non abbia la stessa resa di un forno a legna.

In realtà i forni elettrici ora disponibili sono paragonabili a un forno a legna.

Difatti l’aspetto che più incide sulla riuscita di una cottura sono le elevate temperature.

Come sappiamo nel forno a legna si raggiungono temperature che possono oscillare tra i 400°C e i 500°C.

I forni per pizza elettrici professionali possono garantire gli stessi risultati professionali in quanto capaci di raggiungere le medesime temperature.

Inoltre, questi ultimi hanno elementi a favore: essendo elettrici la temperatura viene raggiunta in modo automatico e preciso e mantenuta stabile per tutto il tempo senza oscillazioni di calore come può avvenire in un forno a legna.

Il fuoco deve infatti essere ravvivato e mantenuto in vita possibilmente in modo costante per evitare sbalzi di temperatura: questo richiede un lavoro costante da parte di un pizzaiolo addetto che deve per di più possedere una buona esperienza.

La praticità del forno elettrico per pizzeria non finisce qui: con questo strumento infatti è possibile disporre della stessa temperatura in tutto il forno.

Si va in questo modo ad evitare la classica problematica di una cottura disomogenea tra pizze infornate.

L’unica nota contestabile al forno elettrico è l’assenza dell’aroma affumicato conferito solamente attraverso la legna.

Installare e mantenere in modo più semplice

Un forno a legna è più complesso da gestire rispetto a un forno elettrico.

Questa difficoltà parte dall’installazione ma riguarda anche il mantenimento quotidiano.

Se il forno a legna necessita di una canna fumaria, di una pulizia continua, di un rifornimento costante di legna, il forno elettrico per pizzeria azzera gli ostacoli.

Il forno per pizza elettrico professionale prima di tutto può essere posto e spostato nel locale in modo più pratico e senza vincoli dato che la sua unica necessità è la corrente elettrica.

Inoltre, il suo mantenimento risulta più agevole: basta una semplice pulizia quotidiana per rendere il forno pronto all’utilizzo.

Niente cenere da rimuovere o segatura da pulire.

Forno elettrico per pizzeria? Sì, grazie

Questi vantaggi dovrebbero essere sufficienti per convincere della validità di un forno elettrico per pizzeria.

Pratico da installare, mantenere e usare.

Utile per semplificare il lavoro del personale e ottimizzare i tempi all’interno del locale.

Un peccato dunque rinunciarvi solo per fedeltà alla tradizione.