bonus 2024

Bonus Ristoranti Pasticcerie Gelaterie 2024: tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato il 26 Febbraio 2024

Il 1 marzo 2024 verrà aperto un bando che avrà lo scopo di agevolare il settore della ristorazione e somministrazione di alimenti e bevande con contributi a fondo perduro per le spese sostenute per l’acquisto di beni strumentali durevoli e di macchinari.

Nello specifico consiste in un contributo in conto capitale pari al 70% delle spese totali ammissibili, entro il limite per singola impresa di 30.000 euro.

Chi può beneficiare di questa agevolazione?

Aziende con codice ATECO 56.10.11 (Ristorazione con somministrazione):

  • Essere regolarmente costituite ed iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni o aver acquistato nei 12 mesi precedenti prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% degli acquisti totali del periodo;

Aziende con codice ATECO 56.10.30 (Gelaterie e pasticcerie) o codice ATECO 10.71.20 (Produzione di pasticceria fresca):

  • Essere iscritte nel Registro delle imprese da almeno 10 anni o in alternativa aver acquistato prodotti DOP, IGP, SQNPI e prodotti biologici per almeno il 5% (per cento) del totale.

Sono ammissibili le spese legate all’acquisto di macchinari professionali e beni strumentali all’attività d’impresa, nuovi di fabbrica, organici e funzionali, acquistati alle normali condizioni di merca da terzi che non devono avere relazioni con l’impresa.

Inoltre, i beni acquistati dovranno essere mantenuti nello Stato patrimoniale dell’impresa per almeno 3 anni dalla data di concessione del contributo.

Il bando avrà scadenza il 30 aprile 2024, per avere ulteriori dettagli e informazioni:

Email: ceky@ceky.it

Telefono: +390309972249